730 precompilato 2022

730 precompilato 2022

Oggi ti diciamo tutto quello che devi sapere sul 730 precompilato 2022 e sulle scadenze da tenere a mente.

730 precompilato 2022

La campagna dichiarativa relativa al modello 730 sta per entrare nel vivo: dal 23 maggio infatti l’Agenzia delle Entrate renderà disponibile la dichiarazione precompilata che si può trovare nella sezione riservata del sito.

730 precompilato 2022 come funziona - Caf

La dichiarazione precompilata dà la possibilità ai contribuenti di controllare i dati presenti, in modo tale da poterli modificare, correggere, integrare oppure accettare così come sono. Se si vogliono effettuare cambiamenti, bisognerà però aspettare il 31 maggio 2022. Il contribuente può, per esempio, aggiungere un reddito non presente così come oneri detraibili e deducibili come le spese per le attività sportive praticate dai figli  Una volta accettato o modificato, il modello 730 precompilato può essere presentato direttamente all’Agenzia delle entrate in via telematica ed entro il 30 settembre. Altrimenti, si può affidare il compito a un professionista o a un Caf che presta assistenza fiscale.

730 precompilato 2022: come funziona

Si potrà accedere al 730 precompilato 2022 collegandosi al sito agenziaentrate.gov.it con:

  • Credenziali SPID
  • Credenziali CIE
  • Credenziali CNS

In alternativa si può fare un’apposita delega al sostituto d’imposta che presta assistenza fiscale, a un Caf o un professionista abilitato.

730 precompilato 2022 come scaricarla - Caf

Se si sceglie questa opzione, il sostituto d’imposta, il Caf o il professionista dovrà trasmettere il modello in un determinato periodo a seconda di quando è stato presentato dal contribuente. I termini fissati sono:

  • 15 giugno per le dichiarazioni presentate entro il 31 maggio
  •  29 giugno per quelle presentate dal 1° al 20 giugno
  •  23 luglio per quelle presentate dal 21 giugno al 15 luglio
  • 15 settembre per quelle presentate dal 16 luglio al 31 agosto
  •  30 settembre per quelle presentate dal 1° al 30 settembre

730 precompilato 2022: come scaricarlo

Una volta ricevuti tutti i dati, l’Agenzia li elabora e rende disponibile al contribuente la dichiarazione precompilata, affinché quest’ultimo possa visualizzarla, eventualmente modificarla e trasmetterla

.Il calendario di quest’anno è il seguente:

  • dal 23 maggio i contribuenti possono trovare, ma solo in modalità visualizzazione, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, la propria dichiarazione precompilata
  • dal 31 maggio i contribuenti possono eventualmente modificare e trasmettere la dichiarazione precompilata

Inoltre, il 6 giugno 2022 è la data a partire dalla quale si può inviare il modello Redditi correttivo per correggere e sostituire il 730 o il modello Redditi già inviato o annullare il 730 già inviato e presentare una nuova dichiarazione tramite l’applicazione web .A tale proposito, l’Agenzia nella risposta ricorda che l’annullamento del 730 deve avvenire entro la data del 20 giugno 2022 e può essere fatto una sola volta.

730 precompilato 2022 : rivolgiti al Caf Bravetta

Ordinario o precompilato? In entrambi i casi puoi rivolgerti a noi, Caf Bravetta – Studio Barbon, per la compilazione, la verifica e l’invio della dichiarazione, delegandone ogni responsabilità all’intermediario fiscale.

Uno degli aspetti che i nostri clienti ci fanno notare è la fiducia che nutrono in noi. Per questo siamo un punto di riferimento a Roma per tutti coloro che desiderano essere assistiti da un CAF trasparente, competente e professionale.

Ci trovi qui

Indirizzo
Via della Consolata, 10
00164 Roma (RM)

Contatti

Chiamaci
06 96049807
3517912356 – 3896846847

Email
CAF Bravetta Roma
caf@cafbravetta.it

Seguici sui social